Apple Siri a bordo come in star trek

SIRI CAR
SIRI CAR

Ciao a tutti,

da tempo dico che il mondo dell’auto e quello degli smartphone si muovono verso un’integrazione sempre maggiore. Ne è un esempio Chevrolet che integrerà Siri, l’assistente vocale Apple, nel sistema infotainment dei modelli SparkSonic LZ RS già dal prossimo anno.

SIRI CAR
SIRI integrato in auto

L’integrazione tra il sistema di controllo elettronico delle auto in commercio con gli smartphone sta compiendo passi da gigante e Chevrolet è in prima linea in questo settore. La casa automobilistica statunitense aveva annunciato in occasione dell’ultimo Los Angeles Auto Show di voler implementare in alcuni suoi modelli le funzionalità offerte da Siri e così ha fatto. La Chevrolet Spark e le Sonic Lz e RS, a partire dai primissimi mesi del prossimo anno, saranno dotate di tutte le funzionalità che Siri mette a disposizione sull’iPhone.

Il nuovo sistema Chevrolet sarà compatibile con gli iPhone dotati di iOS 6.0, quindi con l’iPhone 5 e il 4S. L’arrivo di Siri sulla “plancia di comando” consentirà di ascoltare la musica presente sul proprio smartphone, passare dalla modalità radio alla modalità iPod, chiamare i contatti presenti in rubrica, inviare messaggi e gestire l’agenda. Il tutto sfruttando i comandi vocali, naturalmente, in modalità Eyes free, ossia senza interagire con lo schermo quando sei alla guida. Insomma, sarà possibile controllare l’iPhone “a voce” e tenere gli occhi sempre incollati sulla strada.

Se il 2013 sarà all’insegna di Apple Siri, il 2014 vedrà il debutto di una versione completamente rinnovata del sistema di infotainment MyLink a bordo della nuova Impala. Il sistema sarà dotato d uno schermo LCD da 4.2 pollici di serie o da quello opzionale da 8, sarà sincronizzabile con 10 dispositivi e disporrà della funzione per il riconoscimento vocale in grado di gestire le chiamate, la messaggistica, navigazione, media e molto altro ancora.

Bellissimo video: http://youtu.be/WKyRCqC_KY4

 

BUONE CHIACCHIERATE

 

Max

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.